Corso di Formazione dei Lavoratori - Settore di Rischio Alto

Corso di Formazione dei Lavoratori - Settore di Rischio Alto

Corso di Formazione dei Lavoratori - Settore di Rischio Alto

Corso per ottenere l’adeguata formazione dei lavoratori su tutela di salute e sicurezza nei luoghi di lavoro a rischio alto, relativi a possibili danni ed infortuni e procedure di prevenzione e protezione caratteristiche del settore di appartenenza.
Non è in vendita online

Descrizione

DEFINIZIONE DI LAVORATORE A RISCHIO
Il Testo unico sulla sicurezza sul lavoro, approvato con il D. Lgs. 81/2008, fornisce la prima e più importante definizione di
 lavoratore, ovvero ”persona che, indipendentemente dalla tipologia contrattuale, svolge un’attività lavorativa nell’ambito dell’organizzazione di un datore di lavoro pubblico o privato, con o senza retribuzione, anche al solo fine di apprendere un mestiere, un’arte o una professione, esclusi gli addetti ai servizi domestici e familiari.”
 
Si tratta di una figura di estrema importanza e costituisce l’ossatura organizzativa di ogni impresa. Contribuisce in maniera fondamentale al conseguimento degli obiettivi perseguiti dall’azienda e ne determina in modo decisivo la reputazione aziendale.

DESCRIZIONE DEL CORSO

Formazione generale (4 ore):

Concetti di Rischio; Danno; Prevenzione; Protezione; Organizzazione della Prevenzione Aziendale; Diritti, Doveri e Sanzioni per i Vari Soggetti Aziendali; Organi di Vigilanza, Controllo e Assistenza.

Formazione specifica rischio alto (12 ore):

Rischi infortuni, Meccanici generali, Elettrici generali, Macchine, Attrezzature, Cadute dall`alto, Rischi da esplosione, Rischi chimici, Nebbie - Oli - Fumi - Vapori - Polveri, Etichettatura, Rischi cancerogeni, Rischi biologici, Rischi fisici, Rumore, Vibrazione, Radiazioni, Microclima e illuminazione, Videoterminali, DPI Organizzazione del lavoro, Ambienti di lavoro, Stress lavoro-correlato, Movimentazione manuale carichi, Movimentazione merci (apparecchi di sollevamento, mezzi trasporto), Segnaletica, Emergenze, Le procedure di sicurezza con riferimento al profilo di rischio specifico, Procedure esodo e incendi, Procedure organizzative per il primo soccorso, Incidenti e infortuni mancati, Altri Rischi.

Scheda Tecnica

SETTORI A RISCHIO ALTO


CORSO DI FORMAZIONE

Destinatari: 
Lavoratori

Dipendente a tempo indeterminato e determinato, apprendista, socio lavoratore di cooperativa, associato in partecipazione, tirocinante formativo, l'allievo in formazione (istituti di istruzione e universitari) limitatamente all'uso di laboratori tecnici/scientifici e uso videoterminali, il volontario, il volontario del servizio civile, dei vigili del fuoco, e della protezione civile.

Sono Esclusi gli addetti ai servizi domestici e familiari.

Obiettivi corso formazione rischio alto: Fornire ai partecipanti gli approfondimenti e aggiornamenti necessari per conoscere i principi del Sistema di Prevenzione e Protezione adottato presso le Aziende e attraverso quali strumenti e strategie il lavoratore è chiamato ad operare per preservare lo stato di sicurezza sul luogo di lavoro.

Requisiti: nessun requisito minimo

 

Programma del corso formazione rischio alto:

Programma generale – 4 ore (disponibile in modalità E.learning)

rischio

danno,

prevenzione,

protezione,

organizzazione della prevenzione aziendale,

diritti, doveri e sanzioni per i vari soggetti aziendali,

organi di vigilanza, controllo e assistenza.

Programma specialistico – 12 ore (Fruibile esclusivamente in aula)

rischi specifici (rischi infortuni, meccanici generali, elettrici generali, macchine, attrezzature, rischi d'esplosione, cadute dall'alto, rischi chimici, nebbie – oli – fumi – vapori – polveri, etichettatura, rischi cancerogeni, biologici, fisici, rumore, vibrazione, radiazioni, microclima e illuminazione, videoterminali, stress lavoro correlato),

dispositivi di Protezione individuale,

organizzazione del lavoro,

movimentazione manuale dei carichi e movimentazione merci (apparecchi e mezzi),

segnaletica di sicurezza,

emergenze,

procedure di sicurezza con riferimento al profilo di rischio specifico,

procedure di esodo e incendi,

procedure organizzative per il primo soccorso,

incidenti e infortuni mancati,

altri rischi.